stemma della regione
      Regione Piemonte
Accedi ai servizi
Utenti con dislessia
logo del comune
Comune di Lagnasco
Stai navigando in : Le News
FRUTTINFIORE 2012 - NEL CASTELLO LE OPERE DI NINO PAROLA A 90 ANNI DALLA NASCITA - IL PRESIDENTE DELLA PRO LOCO E IL SINDACO LO RICORDANO

1922- 2012: A 90 ANNI DALLA NASCITA, NINO PAROLA RIVIVE ATTRAVERSO LE SUE OPERE   CASTELLO DI LAGNASCO


- SALA DEL CAMINO 13- 14 e 15 APRILE 2012 -


Era il 1998 e, per la prima volta nella sua lunga carriera di artista, Nino Parola presentava una rassegna dei suoi dipinti a Lagnasco. In un momento di relax durante la preparazione della mostra, uscendo dal bar, Nino, vedendo sullo sfondo il Castello ci disse: "Mi piacerebbe un giorno, se mai il Castello venisse ristrutturato, organizzare una mostra dei miei quadri, in una delle sale del Castello di Lagnasco". Sono passati tanti anni: l’amico Nino, permettetemi di chiamarlo così, ci ha prematuramente lasciati, ma finalmente il suo desiderio puó essere avverato.


Il Castello è stato ristrutturato ed una delle sue sale più belle, la Sala del Camino nel Castello di Ponente, è pronta ad accogliere, in occasione della 10^ edizione di Fruttinfiore e a 90 anni dalla sua nascita, una rassegna che omaggia lo scomparso Maestro iperrealista scarnafigese Nino Parola.


Come Presidente della Pro Loco ed in qualità di coordinatore dell’organizzazione di Fruttinfiore sono dunque onorato di poter finalmente realizzare il desiderio di un grande artista qual è stato Nino Parola, nonché di poter ospitare una mostra dei suoi dipinti nell’ambito della manifestazione lagnaschese più importante dell’anno, contribuendo ad aumentare l’interesse e l’originalità della stessa.


Concludo con un particolare ringraziamento alla Signora Anna Parola ed ai suoi familiari per la sensibilità dimostrata e la collaborazione prestata per l’organizzazione, nonché a tutti i gentili visitatori che nei giorni di Fruttinfiore ci vorranno onorare della loro presenza e del loro interesse per la mostra alla quale auguro il meritato e dovuto successo.


Il Presidente dell’A.T. Pro Loco Lagnasco Luigi Colombano


E’ con grande onore che accolgo nel Castello di Lagnasco la mostra del pittore Nino Parola, a 90 anni dalla nascita. Un’occasione appropriata e doverosa ad un artista vicino di casa come è uno scanrafigese per Lagnasco. "Nino Parola rivive attraverso le sue opere". Titolo più che appropriato perun artista che ha saputo trasmettere l’arte dei colori, della luce, dei contrasti, esprimendo il suo territorio, le cose ed i valori a Lui cari.


Ho avuto il piacere di conoscerlo ed incontrarlo in diverse occasioni; ho sempre rilevato il suo forte credo nella trasmissione di molti valori attraverso la pittura. Da "comune mortale", non addetto ai lavori, ho sempre avuto modo di capire e di ricevere un messaggio preciso da ogni sua pittura.


L’ambiente del Castello di Lagnasco insieme con i giorni di "Fruttinfiore", ritengo proprio che siano il contesto e la sceneggiatura idonei ad ospitare le opere di questo grande pittore nostro conterraneo.


Ringrazio doverosamente la famiglia Parola che ha accettato la proposta della Pro Loco ad esporre le pitture di Nino Parola.


Mi auguro che il ricordo di questo artista continui con tante altre manifestazioni, utili e necessarie a continuare la trasmissione delle forme espressive del gusto dell’arte, del piacere dell’ambiente in cui si vive e dei valori del territorio.


Ernesto Testa Sindaco di Lagnasco

Comune di Lagnasco - Piazza Umberto I, 2 - 12030 Lagnasco (CN)
  Tel: 0175 72 101   Fax: 0175 72 630
  Codice Fiscale: 85000750043   Partita IVA: 00568590046
  P.E.C.: segreteria@pec.comune.lagnasco.cn.it   Email: segreteria@comune.lagnasco.cn.it
Questo sito utilizza cookies per offrirti un'esperienza di navigazione migliore. Continuando la navigazione nel sito autorizzi l’uso dei cookies.Maggiori informazioni.