stemma della regione
      Regione Piemonte
Accedi ai servizi
Utenti con dislessia
logo del comune
Comune di Lagnasco
Stai navigando in : Le News
Presentazione del gruppo Sololo Hospital

LAGNASCO- Una presentazione fotografica e l’esperienza raccontata dalla viva voce dei volontari: così i lagnaschesi, nella serata di venerdì scorso, hanno potuto conoscere più da vicino la difficile realtà del Kenya. In particolare Sololo, località al confine con l’Etiopia, dove da più di trent’anni un gruppo di volontari del saluzzese (i promotori furono i mantesi Silvio Galvagno e Francesco Bono) opera a sostegno della locale struttura ospedaliera. Una realtà remota, estremamente povera e difficile, con un alto tasso di mortalità infantile, dove attualmente operano medici e paramedici africani con il sostegno dei nostri volontari che più volte all’anno raggiungono il Kenya per portare aiuto, medici e infermieri e tecnici per migliorare la struttura. Il "Gruppo Sololo Hospital" (di cui fanno parte, tra gli altri, Paolo Aigotti, Bruno Gozzarino e il vicesindaco Marco Gallesio), aderente al Comitato Collaborazione Medica con sede a Torino, si è presentato con le immagini e le parole. In particolare, Paolo Aigotti ha preparato una significativa presentazione fotografica sulle attività svolte a Sololo e Francesco Bono ha fornito dettagli e raccontato aneddoti sulla sua lunga esperienza in terra d’Africa, citando anche Suor Lena Cicotero, lagnaschese da cinquant’anni tra i disperati, conosciuta durante i suoi viaggi di solidarietà. «Quella gente non ha niente, vive in una zona semidesertica dedita alla pastorizia a mille chilometri da Nairobi, ma ci vogliono dieci giorni per raggiungerla in auto. In questi anni ci siamo occupati di interventi tecnici, ma anche di sostenere progetti come il pagamento delle cure ai bambini fino ai sei anni. Sono stati curati 3200 bambini e la mortalità infantile a Sololo è passata da 10/12 decessi al mese ai tre dell’ultimo anno. Un’esperienza gratificante ed eccezionale, invito tutti a provarla, anche solo per quindici giorni». Inutile sottolineare che il gruppo è alla continua ricerca di sostenitori e collaboratori, di gente che, come ha sottolineato il sindaco, Ernesto Testa: «Ha passione e sentimenti per aiutare i più umili». o. f.
Comune di Lagnasco - Piazza Umberto I, 2 - 12030 Lagnasco (CN)
  Tel: 0175 72 101   Fax: 0175 72 630
  Codice Fiscale: 85000750043   Partita IVA: 00568590046
  P.E.C.: segreteria@pec.comune.lagnasco.cn.it   Email: segreteria@comune.lagnasco.cn.it
Questo sito utilizza cookies per offrirti un'esperienza di navigazione migliore. Continuando la navigazione nel sito autorizzi l’uso dei cookies.Maggiori informazioni.