stemma della regione
      Regione Piemonte
Accedi ai servizi
Utenti con dislessia
logo del comune
Comune di Lagnasco
Stai navigando in : Le News
Sperimentazione Senso unico in Via Roma

LAGNASCO- Senso unico nei primi tratti di via Roma e via Saluzz è questa la principale novità allo studio da parte dell’amministrazione comunale per il miglioramento della viabilità all’interno del centro abitato, che potrebbe avviarne la sperimentazione già nelle prossime settimane. «Abbiamo rilevato come il traffico nelle strade del concentrico sia particolarmente intenso- ci conferma l’assessore alla viabilità, Luca Beltrame - nonostante il divieto ai mezzi pesanti reso operativo lo scorso dicembre. Tutto ció a discapito della sicurezza degli utenti deboli della strada, come pedoni e ciclisti, in particolare dove l’asse viario è particolarmente stretto. Per questo sperimenteremo il senso unico di marcia nei due tratti di strada dove il problema è maggiormente sentito». Sarà possibile percorrere via Roma, dalla confluenza con via Santarosa fino in piazza Umberto I, solo in direzione di quest’ultima, mentre dalla piazza si potrà imboccare via Saluzzo, che sarà a senso unico fino all’altezza di via Margaria. L’iniziativa è stata illustrata nelle scorse settimane ai commercianti: i nove esercenti (sui 22 invitati) che hanno partecipato all’incontro si sono detti favorevoli alla sperimentazione. Il cronoprogramma, che potrebbe subire variazioni in base alla disponibilità della segnaletica, prevede la sperimentazione per tre mesi (da fine giugno a fine settembre) in contemporanea con uno dei periodi di maggior flusso di traffico legato alla stagione frutticola (ma è pur vero che va considerata la chiusura delle scuole). Se avrà esito positivo, la variazione alla viabilità diventerà quindi definitiva, con l’impegno entro fine ottobre a studiare il piano parcheggi in piazza Umberto I, via Roma e via Tapparelli, ed entro fine anno a progettare eventuali modifiche alla sede stradale, come spartitraffico e dossi, con l’obiettivo di ridurre la velocità dei veicoli. Dossi che in teoria sarebbero già presenti, non fosse che quello in via Verzuolo all’imbocco della piazza fu eliminato per l’arrivo del Giro ciclistico del Piemonte nell’ottobre 2008 e non più ripristinato, e quello in via Roma attende ancora la ricollocazione dopo esser stato divelto dallo spazzaneve lo scorso inverno. o. f.  
Comune di Lagnasco - Piazza Umberto I, 2 - 12030 Lagnasco (CN)
  Tel: 0175 72 101   Fax: 0175 72 630
  Codice Fiscale: 85000750043   Partita IVA: 00568590046
  P.E.C.: segreteria@pec.comune.lagnasco.cn.it   Email: segreteria@comune.lagnasco.cn.it
Questo sito utilizza cookies per offrirti un'esperienza di navigazione migliore. Continuando la navigazione nel sito autorizzi l’uso dei cookies.Maggiori informazioni.