stemma della regione
      Regione Piemonte
Accedi ai servizi
Utenti con dislessia
logo del comune
Comune di Lagnasco
Stai navigando in : Le News
Approvato il bando per l'installazione dei moduli abitativi per l'alloggiamento degli stagionali

La Giunta Comunale, nella riunione di giovedì 21 maggio, ha approvato il Bando per la presentazione alla Regione di progetti finalizzati alla sistemazione temporanea dei lavoratori agricoli migranti stagionali nei periodi di raccolta e di attività correlate alla coltivazione frutticola.

I Comuni del territorio del saluzzese, compreso il nostro Comune che è sempre stato parte attiva, in questi anni hanno svolto un’azione di supporto all’attività lavorativa stagionale legata in particolare all’attività di raccolta della frutta. Quest’anno, a causa dell’emergenza epidemiologica in atto da Covid-19, non sarà possibile attivare misure alloggiative straordinarie, quali la riapertura del PAS e delle accoglienze diffuse.
La Regione Piemonte, sentite le esigenze di aziende e Comuni durante le varie riunioni del Tavolo "Emergenza Frutticoltura del Monviso" ha approvato, con Determinazione Dirigenziale n. DD-A17 272 del 12 maggio scorso, un bando relativo alla richiesta di contributi da parte dei Comuni, delle Unioni di Comuni e dei Consorzi di Comuni del Piemonte, per l'alloggiamento degli stagionali direttamente nelle aziende.
 
La misura consiste in un contributo forfettario per la locazione di moduli abitativi temporanei per favorire l’ospitalità dei salariati agricoli, riducendo gli spostamenti della manodopera e favorendo il distanziamento sociale nell’attuale fase di emergenza sanitaria.
L’importo del contributo fissato dalla Regione Piemonte, e che verrà concesso al Comune (una delle peculiarità della Legge 12/2016 su cui è stato aperto il Bando è proprio quella che il destinatario sia l'ente pubblico e non le singole aziende private) è stato stabilito nella somma forfettaria di 400€ per ogni modulo abitativo noleggiato (e comunque per un massimo di 25.000 € a Comune) e lo stesso potrebbe subire rimodulazioni in base al numero di domande.

Le aziende agricole interessate a tale contributo, con sede legale nel territorio comunale, dovranno presentare apposita domanda all’Ufficio protocollo del Comune di Lagnasco, entro e non oltre le ore 12 del 12 giugno 2020. Le domande potranno essere presentate a mano, durante l’orario di apertura degli uffici, oppure inviate tramite PEC all'indirizzo  ragioneria@pec.comune.lagnasco.cn.it.

Si allega alla presente comunicazione:
- Testo completo del Bando (che comprende il modello di domanda)
- Schema linee guida sistemazione temporanea
- Riepilogo requisiti noleggio monoblocchi abitativi 

Bando per container alloggiamento migranti
Riepilogo requisiti monoblocchi
Schema linee guida
Comune di Lagnasco - Piazza Umberto I, 2 - 12030 Lagnasco (CN)
  Tel: 0175 72 101   Fax: 0175 72 630
  Codice Fiscale: 85000750043   Partita IVA: 00568590046
  P.E.C.: segreteria@pec.comune.lagnasco.cn.it   Email: segreteria@comune.lagnasco.cn.it
Questo sito utilizza cookies per offrirti un'esperienza di navigazione migliore. Continuando la navigazione nel sito autorizzi l’uso dei cookies.Maggiori informazioni.