Rinviata la donazione di sangue dell'ADAS

Dettagli del documento

Data:

venerdì, 27 marzo 2020

Logo ADAS

Descrizione

Come già annunciato la scorsa settimana, il gruppo ADAS di Lagnasco ha annullato la donazione collettiva di sangue di primavera che era in programma per domenica 29 marzo.
Mai come in questo momento è importante la disponibilità di sangue, ma i locali solitamente utilizzati della Residenza “Don Eandi” sono inaccessibili per le disposizioni legate all’emergenza e l’Autoemoteca della Banca del Sangue di Torino è già impegnata a Falicetto (e non può accogliere altri donatori).

C’è l’eventuale possibilità, per i donatori lagnaschesi, di recarsi presso altri paesi nelle vicinanze in cui le donazioni collettive della sezione ADAS di “Saluzzo e le sue Valli” sono in programma nel mese di aprile (il 5 a Brossasco, il 19 a Venasca ed il 26 a Busca) o presso gli ospedali, ma è necessario prenotarsi. 
Per le donazioni in altri Comuni è fondamentale avvisare con almeno una settimana di anticipo la capogruppo Angela Arnaudo, in modo da concordare con gli altri capigruppo interessati le modalità e la disponibilità di posti e sacche vuote.

Non è da escludere che, ad emergenza finita, ci sia la possibilità di organizzare una donazione collettiva “di recupero” a Lagnasco, ma al momento è un’ipotesi su cui non è ovviamente possibile fare previsioni.    

Creazione

Inserito sul sito il lunedì 13 aprile 2020 alle ore 18:35:43 per numero giorni 1497

Valuta da 1 a 5 stelle la pagina

Grazie, il tuo parere ci aiuterà a migliorare il servizio!

1/2

Vuoi aggiungere altri dettagli? 2/2

Inserire massimo 200 caratteri