Stato di massima pericolosità per gli incendi: vietati gli abbruciamenti agricoli

Dettagli del documento

Data:

martedì, 07 aprile 2020

Divieto abbruciamento

Descrizione

Con Determina del Dirigente Regionale del Settore "Opere pubbliche, difesa del suolo, protezione civile, trasporti e logistica" è stato dichiarato lo stato di massima pericolosità per gli incendi boschivi su tutto il territorio regionale del Piemonte.

Per tale motivo, a partire dal giorno 8 aprile, sono vietati, tra il resto, gli abbruciamenti di residui di potatura e delle altre pratiche agricole.

Si allega testo completo della Determinazione Dirigenziale n. A18 - 969 della Regione Piemonte. 

Creazione

Inserito sul sito il lunedì 13 aprile 2020 alle ore 18:25:43 per numero giorni 1497

Valuta da 1 a 5 stelle la pagina

Grazie, il tuo parere ci aiuterà a migliorare il servizio!

1/2

Vuoi aggiungere altri dettagli? 2/2

Inserire massimo 200 caratteri