Il Consiglio Comunale dei Ragazzi impegnati in un videoclip pubblicitario per la casetta dell'acqua

Dettagli del documento

Data:

lunedì, 10 luglio 2017

Il Consiglio Comunale dei Ragazzi impegnati in un videoclip pubblicitario per la casetta dell&#39acqua

Descrizione

LAGNASCO – É uscito con tempismo perfetto, nei giorni più caldi di questo inizio d’estate, il video che promuove l’utilizzo della casetta dell’acqua, realizzato per iniziativa del Consiglio Comunale dei Ragazzi.

Protagonisti sei componenti del CCR (Alessandra, Alessandro, Enrico, Luca, Mattia e Tommaso) che quasi per gioco, coadiuvati da Serena e Jonathan, educatori del Centro in Centro e da Cristina e Marta, le loro referenti nel Consiglio Comunale “maggiore”, hanno realizzato un filmato che non ha nulla da invidiare a videoclip promozionali professionali.

Sulle note della canzone di Francesco Baccini con i Ladri di Biciclette “Sotto questo sole”, con la parodia e la voce di Jonathan, i protagonisti arrivano da una giornata di lavoro in campagna e si fermano a rifocillarsi di acqua alla casetta all’imbocco di via Roma, ma lo fanno anche la sera o dopo un giro in bicicletta, perché la “casetta è sempre aperta con la propria acqua fresca”.

Un video amatoriale di due minuti, da veicolare sui social network, ormai il principale canale comunicativo dei nostri tempi: in pochi giorni ha fatto il giro di smartphone e computer, attraendo per la semplicità e la simpatia, che trasmette però un messaggio importante e socialmente rilevante.

Un modo innovativo di promuovere un servizio attivo in paese dal maggio 2014 e che un anno dopo, visti i pochi consumi, rischiò anche di essere eliminato dalla ditta installatrice, la Cryos di Peveragno; consumi poi decollati con il passare del tempo ed ora regolarmente utilizzata dai lagnaschesi, anche se il consumo potrebbe essere maggiore, ed il videoclip è stato realizzato con quella motivazione.

Per prelevare l’acqua dal distributore automatico si possono utilizzare monete oppure le tessere ricaricabili in vendita presso alcuni esercizi commerciali lagnaschesi: per un litro di acqua naturale servono 3 centesimi, per quella frizzante 5. L’acqua è quella proveniente dall’acquedotto comunale, opportunamente filtrata e refrigerata e, per quella gasata, addizionata di anidride carbonica.

I minimi costi sostenuti per la realizzazione del videoclip fanno parte del progetto “Terre di Mezzo” finanziato dalla Compagnia di San Paolo.

o. f.

Creazione

Inserito sul sito il lunedì 17 luglio 2017 alle ore 14:49:47 per numero giorni 2498

Valuta da 1 a 5 stelle la pagina

Grazie, il tuo parere ci aiuterà a migliorare il servizio!

1/2

Vuoi aggiungere altri dettagli? 2/2

Inserire massimo 200 caratteri